L'acqua è vita.
L'acqua è la nostra mission.

L'Elemento H2O

Fu il chimico Henry Cavendish (1731 - 1810) a scoprire la composizione dell'acqua, quando mentre studiava l'interazione di idrogeno e ossigeno combinò questi elementi per creare un'esplosione (effetto ossidrico). Nel 1811 il medico italiano Amedeo Avogadro finalmente elaborò la formula H2O per l'acqua.

 

Anche se l'acqua ha una struttura molecolare semplice, presenta tuttavia proprietà fisiche uniche. E' l'unico elemento che esiste sul nostro pianeta in uno stato di aggregazione solido, liquido e gassoso. Sono queste proprietà speciali che rendono l'acqua così affascinante e così importante per tutte le creature. L'acqua ha 775 volte la densità dell'aria. Questo causa l'effetto di 'galleggiamento', che consente a noi - e alla maggior parte dei mammiferi - di nuotare.

 

Molte sostanze si espandono quando sono sottoposte al calore e allo stesso tempo riducono la loro densità; al contrario, aumentano la loro densità quando si raffreddano. Quando un liquido si raffredda, la parte più fredda scende sul fondo. Il processo di congelamento dell'acqua funziona esattamente al contrario.

 

L'acqua raggiunge la sua massima densità a 4 gradi Celsius, che equivale esattamente a 0,999973 kg / l. Ice pesa 0.91 kg/l - motivo per cui gli iceberg galleggiano. Questo spiega anche perché le bottiglie di acqua ghiacciata esplodono e perché i pesci possono sopravvivere in un lago ghiacciato. Vivono sul fondo dove l'acqua è più pesante, dato che la temperatura è di circa 4 gradi Celsius.

 
L'acqua è un pessimo conduttore di calore. Questa proprietà è della massima importanza per il clima globale. L'acqua può effettivamente immagazzinare una grande quantità di calore, che poi rilascia nuovamente durante la stagione fredda. Nella stagione calda, tuttavia, impedisce un riscaldamento eccessivo. In questo modo l'acqua modera gli sbalzi termici.

 

Se un centimetro cubo di acqua evapora (a circa 100 gradi Celsius), aumenta di volume fino a 1243 centimetri cubici (pressione del vapore) - un processo che è alla base della costruzione del motore a vapore; questa macchina ha poi dato origine alla Rivoluzione Industriale.

 

Le proprietà fisiche e chimiche dell'acqua la rendono un solvente e un mezzo di trasporto universale, integrato in tutti i cicli naturali, sia a livello macroscopico che microscopico. Senza acqua, per esempio, non ci sarebbe nessuna circolazione di azoto o di fosforo - entrambi elementi essenziali per la biosfera - in quanto sarebbe impossibile il trasporto degli ioni corrispondenti.

 

L'acqua può sciogliere i sali e consegnarli come nutrimento disciolto alle piante. le piante poi utilizzano questi ioni come nutrienti e liberano nell'atmosfera l'acqua di cui non hanno bisogno nel loro metabolismo dell'azoto. Questo piccolo ciclo dell'acqua è importante quanto quello grande - senza di esso, e quindi senza acqua, non ci sarebbe vita.